Ci sarebbe anche il Gallo Belotti tra i positivi al Covid. I contagiati, da 3 sarebbero passati a 6. Nuovi test sono attesi nelle prossime ore ma intanto l'ASL ha disposto l'annullamento dell'allenamento odierno. Dopo Buongiorno, Murru e Linetty (nomi mai confermati ufficialmente dalla società granata ma i tre non erano a Cagliari), si sarebbe creato un vero e proprio focolaio che mette a rischio la partita tra Torino e Sassuolo. Secondo l'Ansa e secondo Repubblica-Torino, tra i nuovi contagiati ci sarebbe anche Andrea Belotti, attaccante del Torino che ha sempre fatto male alla formazione neroverde e che è diventato papà nelle ultime ore.

Repubblica scrive: “Tra i contagiati anche il capitano Belotti, neo papà”. Lo conferma anche l’Ansa: “Tra loro ci sarebbe anche il capitano granata Andrea Belotti. Altri tamponi potrebbero essere effettuati oggi e i numeri di giocatori positivi potrebbe ancora aumentare”. Il Torino non fa nomi, circola così il nome di Belotti ma ricordiamo che in questi casi bisogna sempre aspettare le conferme, visto che possono anche esserci falsi positivi o tamponi dubbi. Ieri l'emozione di diventare papà e venerdì, per la prima volta, avrà una piccola fan in più ad aspettarlo a casa. Venerdì c'è il Sassuolo sulla strada della squadra di Nicola. I neroverdi di De Zerbi, infatti, sono la squadra più punita dall'attaccante del Toro, andato in gol contro di loro con una regolarità quasi svizzera: 9 centri, e una doppietta, in 10 partite.

Negli ultimi 7 incontri giocati dall'attaccante, solo in un'occasione è rimasto a secco, nella sfida di ritorno dello scorso campionato, quella da cui cominciò il tracollo dei granata. Ora però il Gallo Belotti potrebbe non esserci, in caso di disputa della partita. In caso di intervento della ASL di competenza però, la sfida sarà rinviata, come accaduto in Juventus-Napoli dello scorso ottobre. Oltre a Belotti, sarebbero altri 3 i positivi: Baselli, Singo e Bremer, per un totale di 7 calciatori, più due membri dello staff.

Sezione: Non solo Sasol / Data: Mar 23 febbraio 2021 alle 15:42
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print