Il riscatto di McKennie ufficializzato ieri dalla Juve è soltanto la prima tessera di un restyling della mediana che proseguirà in estate. Stando a quanto riferito da Tuttosport, alla società bianconera hanno intenzione di rinforzare il centrocampo con un uomo in grado di guidare e far risaltare al meglio le qualità dei compagni, più portati essere trascinati che a trascinare. Se Paul Pogba resta il grande sogno dei tifosi, i dirigenti sembrano maggiormente orientati su uomini d’ordine in grado di velocizzare e aumentare la qualità del palleggio.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Sassuolo: idea Sivert Mannsverk, c'è anche l'Ajax

L’identikit porta a un giocatore stile Busquets, anche se difficilmente – vista la linea giovane varata dal club – sarà il 32enne blaugrana. Piuttosto la Juventus è segnalata sempre attiva su due Nazionali azzurri. Uno è Jorginho del Chelsea, già trattato la scorsa primavera quando il matrimonio con Maurizio Sarri sembrava ancora salvabile. E l’altro è il 23enne Manuel Locatelli del Sassuolo, sette anni più giovane rispetto all’italobrasiliano e già vicino la scorsa estate. Per il Loca però servono almeno 40 milioni: su di lui anche City e Real Madrid.

Sezione: Calciomercato Sassuolo / Data: Gio 04 marzo 2021 alle 21:18
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print