Avete presente quell'amico che ogni weekend va alla sala scommesse per giocare due spicci sperando di portarsi a casa migliaia di euro? Forse non vincerà mai, ma ci prova e soprattutto ci crede. E la volta che gli dirà buona, sarà una festa. Ecco, anche alla Magic il sogno di tutti i fantallenatori è piazzare il colpaccio: prendere quel giocatore che nella lista è quotato pochi spiccioli e che poi ci esplode davanti agli occhi durante la stagione. Difficile, eh. Ma scorrendo nome dopo nome, un paio di puntate a bassissimo costo si possono pure tentare. Tanto la rosa dovremo comunque completarla in qualche modo, no? Ci sono due giovanissimi attaccanti che si sono messi in mostra nelle amichevoli estive.

Uno è Dusan Vlahovic della Fiorentina, classe 2000. Bomber letale in Primavera, ha già debuttato nello scorso campionato e da questa stagione sarà integrato stabilmente in prima squadra. Forse non partirà titolare, ma con il mercato viola in piena evoluzione, è probabile che i 4 Magic milioni della sua quotazione possono essere ampiamente ripagati da presenze e magari i primi +3 in carriera al fantacalcio. L altro è Sebastiano Esposito dell'Inter.
Ok, a Milano arriverà sicuramente qualche attaccante, oltre a Lukaku, e lo spazio per il classe 2002 sarà strettissimo. Ma mai dire mai, se vi serve una punta al costo minimo (un milione), tanto vale sperare in lui. In Europa League Millico (Torino, 2 milioni) ha segnato il primo gol da pro contro il Debrecen e promette bene. Tupta (Verona, 2) ha già un po' di gettoni tra i grandi. Tra i trequartisti, occhio ad Adekanye (Lazio, 1) e Sottil (Fiorentina, 3): molto bene nel calcio d' estate. A centrocampo Kingsley (Bologna, 2) e Kulusevski (Parma, 2). In difesa, infine, Kumbulla (Verona, 1), Tripaldelli (Sassuolo, 2) e Walukiewicz (Cagliari, 2).

Sezione: Social / Data: Ven 9 Agosto 2019 alle 17:44
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print