Halej Bugeja: è nata una stella! Spazio al Sassuolo Femminile e alla sua giovane stella Halej Bugeja. Il talentino classe 2004, ha compiuto 16 anni da 4 mesi, è stata tesserata nella giornata di giovedì e mister Piovani (merito anche a lui) non ha esitato a mandarla in campo. Durante le ultime 2 stagioni, Bugeja di 16 anni ha segnato 140 gol nelle due principali leghe di calcio femminile a Malta. Haley Bugeja è giovanissima, classe 2004, e ha militato nel Mgarr United F.C, club della prima divisione del campionato maltese.

La giovane promessa dell’isola di Malta ha già esordito con la maglia della nazionale segnando anche un gol. Poi l'arrivo al Sassuolo che l'ha già blindata con un contratto triennale, ma se dovesse confermarsi ai livelli visti contro il Napoli, le big europee non tarderanno a bussare alle porte neroverdi. Contro il Napoli, appunto, una magnifica doppietta all'esordio, per presentarsi al meglio al calcio italiano: un gol alla Maradona, proprio contro le azzurre, o, ci perdonerete la battuta, 'alla Maradonna', con dribbling ubriacanti nello stretto, tunnel, finte e controfinte e un sinistro violento e preciso. Poi un altro grande gol nella ripresa: dribbling a rientrare, sul piede debole (?) e gran destro all'incrocio dei pali. Possiamo dirlo senza paura di essere smentiti: Halej Bugeja, è nata una stella!

LEGGI ANCHE: Bugeja: "Voglio crescere con il Sassuolo. Dedico i gol a me e alla famiglia"

Sassuolo Femminile-Napoli 3-1
Sezione: Sassuolo Femminile / Data: Dom 06 settembre 2020 alle 12:57
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print