Cresce l'attesa. Diventa spasmodica. Ma quando arriva l'annuncio del nuovo allenatore del Sassuolo? Tifosi ormai impazienti. Giustamente. Il Sassuolo ha salutato Roberto De Zerbi a metà maggio. L'11 l'anticipazione di SassuoloNews.net che di fatto ha cancellato le voci sulle titubanze di De Zerbi, con il tecnico che dopo tanti preamboli aveva scelto lo Shakhtar Donetsk. Pochi giorni dopo la conferma ufficiale. E adesso? Sembrava tutto apparecchiato per l'erede naturale, vale a dire Vincenzo Italiano. Ma il Sassuolo purtroppo è stato preso in contropiede. La dirigenza, probabilmente, negherà contatti, dirà di non aver mai contattato l'allenatore dello Spezia perché sotto contratto con il suo club. Bugia bianca. Più che perdonabile.

LEGGI ANCHE: Allenatore Sassuolo, TMW: per Giampaolo si chiude tra oggi e domani

Diciamo però che le cose non sono andate esattamente così. Il Sassuolo puntava tutto (o quasi) su Vincenzo Italiano. I neroverdi hanno atteso la decisione dell'allenatore nato in Germania e, una volta capito che il tecnico avrebbe optato per la permanenza a La Spezia, hanno iniziato a muoversi concretamente su altri profili. Dopo vari sondaggi (a quanto ci risulta nessun contatto reale con Andrea Pirlo, nessuna cena a Sassuolo, il nome è stato gettato nella mischia dagli ambienti Juve) la scelta è ricaduta su Marco Giampaolo. Tutti gli indizi seminati sin qui portano proprio all'allenatore ex Sampdoria, Milan e Torino. Quando arriverà l'ufficialità diremo la nostra, dirò la mia, sulla scelta. e se ci fosse una sorpresa?

LEGGI ANCHE: Il Sassuolo di Marco Giampaolo. Come giocherà: si passa al 4-3-1-2?

Noi naturalmente non possiamo saperlo, altrimenti che sorpresa sarebbe? Si è vociferato di alcuni nomi, alcuni, possiamo dirlo, di fantasia assoluta. E se arrivasse mister X? Perché il Sassuolo non annuncia Giampaolo? Perché i neroverdi non chiudono l'intesa? Giovanni Carnevali ha detto che la dirigenza neroverde avrebbe preso la decisione con molta calma, sperando di non sbagliare. I legali sono a lavoro per permettere a Giampaolo di liberarsi dal contratto che lo lega al Torino fino al termine della stagione. Questione economica, di buonuscita, con Cairo che naturalmente vuole limitare l'esborso economico. O il Sassuolo sta aspettando, ad esempio, che Fonseca sciolga le riserve e capisca che non rientra nel giro delle grandi panchine europee per prendere in considerazione l'offerta neroverde? O il Sassuolo sta aspettando quel Dionisi che però l'Empoli non vuole liberare? O se il nuovo tecnico fosse un nome non ancora uscito? Come detto sopra, vorremmo saperlo e se lo sapessimo rovineremmo la sorpresa ai dirigenti. Ma le strade, ad oggi, sembrano portare tutte a Marco Giampaolo. Salvo sorprese.

Sezione: Editoriali / Data: Lun 07 giugno 2021 alle 21:12
Autore: Antonio Parrotto / Twitter: @AntonioParr8
Vedi letture
Print