Pietro Lo Monaco, dirigente sportivo, nel suo intervento di ieri a TMW Radio ha parlato fra le altre cose anche di mister De Zerbi. Ecco le sue parole: "De Zerbi deve avere il supporto aziendale, della società. Se ai primi soffi di vento De Zerbi, o chi per lui, viene messo in discussione così come puntualmente viene fatto, allora non può durare. Non sarebbe il primo a bruciarsi per superficialità e perché qualcuno a mare bisogna buttarlo: il primo generalmente è l'allenatore, e questo è un malcostume che non va bene".

LEGGI ANCHE: L'elogio: "De Zerbi ha cambiato il calcio delle provinciali"

Ancora Lo Monaco: "Guardate Sarri, protagonista di annate bellissime a Napoli e al Chelsea e poi alla Juventus, ma è in vecchiaia! Non me ne voglia, ma ricordo che mi venne lo schiribizzo di Sarri quando ci giocammo contro a Pescara... Poi vidi la data di nascita e mi sono raffreddato. E vi parlo di anni fa... Sarri a Napoli certe cose le ha fatte perché è stato appoggiato dalla società. Chi sceglie De Zerbi, o anche Juric anche se sono due allenatori diversi, bisogna che sappia di dover supportare questi due giovani tecnici".

Sezione: Non solo Sasol / Data: Ven 16 aprile 2021 alle 21:47
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print