Due a due al Mapei Stadium tra Sassuolo e Roma. Giallorossi due volte avanti e ripresi due volte dai neroverdi. Paulo Fonseca, l'allenatore della Roma, ha parlato a Sky Sport, commentando il match di oggi: "Tatticamente abbiamo fatto una buona partita, difendendoci con il 4-4-2. E' stata una sfida aperta, equilibrata e con opportunità per entrambe, i nostri avversari hanno cercato più volte l'iniziativa ma noi abbiamo creato tanto. Non mi aspettavo di subire la rete del 2-2, ma il merito va al Sassuolo per quanto fatto".

La zona Champions si allontana, oggi passava l'ultimo treno?
"Continueremo a lottare per raggiungere l'obiettivo, ma ora dobbiamo concentrarci sull'Europa League: l'atteggiamento di oggi è stato buono, adesso testa all'Ajax".

Pairetto ha fischiato la fine del match prima di un calcio di punizione, cosa gli ha detto al rientro negli spogliatoi?
"Gli ho detto che ha arbitrato bene, ma ci è dispiaciuto non aver potuto battere la punizione alla fine".

Come sta Smalling? Per scegliere la formazione, ha pensato alla gara con l'Ajax?
"Vediamo come starà Smalling questa settimana per poi prendere delle decisioni: sta recuperando bene, mi aspetto di averlo in Europa League. Oggi ho scelto la miglior squadra possibile al netto dei tanti problemi, non ho pensato all'impegno di giovedì contro l'Ajax".

Nelle ultime partite avete subito sempre due gol
"Il secondo gol di oggi è arrivato per merito del Sassuolo, ma è anche vero che noi dovremmo prenderne meno".

Cosa si aspetta dalla partita contro l'Ajax?
"Sarà un match difficile contro una squadra molto forte".

Sezione: Non solo Sasol / Data: Sab 03 aprile 2021 alle 18:57
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print