Sai cos'ha Roma Di Bello? Il Colosseo? Sì, ma...L'Altare della Patria? Sì, ma... I 3 punti del Sassuolo? Sì, molto meglio! Meglio prendere con filosofia e la solita ironia che mi contraddistingue il pessimo arbitraggio dell'arbitro (?) Di Bello che si è inventato un tocco di Bourabia per annullare il gol di Raspadori dopo 4 minuti (dalle immagini appare evidente il tocco di punta di Parolo proprio in anticipo su Bourabia, dunque il fuorigioco NON ESISTE). Chissà cosa avrà visto di bello, Di Bello. Anche noi abbiamo visto qualcosa di bello all'Olimpico: non l'arbitro brindisino ma i 3 punti del Sassuolo! Una grande rimonta, l'ennesima di questo 'nuovo torneo' dopo la ripartenza che ha ferocemente rilanciato le ambizioni europee del Sassuolo.

Alzi la mano chi credeva minimamente all'Europa prima della ripartenza. Forse non ci credevano nemmeno il mister e i giocatori. Ma ora tutti iniziano davvero a crederci. Il Sassuolo con l'Atalanta sembrava avere i soliti difetti: bello e 'mai' vincente. Ma forse, proprio quella sconfitta ha dato nuove consapevolezze ai neroverdi. Ora la squadra sembra credere davvero nei propri mezzi. La squadra si sente forte, sa di essere forte e lo sta dimostrando ogni 3 giorni. Sono stati 6 cambi nell’undici titolare da Atalanta a Inter, 7 da Inter a Verona, 8 da Verona a Fiorentina, 6 da Fiorentina a Lecce, 6 da Lecce a Bologna, addirittura 9 da Bologna alla Lazio (nessuno ha 'osato' fare come De Zerbi). In questa sede abbiamo sempre lodato questa squadra per la qualità della rosa e le nostre valutazioni si stanno dimostrando veritiere.

Merito anche di Roberto De Zerbi e del suo staff: l'idea c'è, è compresa da tutti, e ogni giocatore va in campo sapendo già cosa fare. Sta vincendo il Sassuolo. Sta vincendo l'organizzazione: da quella societaria a quella in campo. E la canzone? Tranquilli, non me ne sono dimenticato. Oggi citiamo i Baustelle e la loro "Piangi Roma" ribattezzata Piangi Lazio. "Piangi Lazio. Ho già fatto le valigie ma rimango ad aspettare". Facciamo le valigie, Beppe... Roberto?! "Ridi Lazio, ridi amore. Dice il telegiornale che la fine si avvicina io m'invento un gran finale". Già. Un gran finale di stagione e chissà. Intanto, mamma ho visto qualcosa di bello a Roma: i 3 punti del Sassuolo!

Baustelle
Sezione: Editoriali / Data: Dom 12 luglio 2020 alle 15:00
Autore: Antonio Parrotto / Twitter: @AntonioParr8
Vedi letture
Print