Pasqual: "Non so se De Zerbi è da big, ma sa lanciare i giovani"

Manuel Pasqual, ex difensore, è intervenuto in diretta a Stadio Aperto, trasmissione di TMW Radio condotta da Francesco Benvenuti e Niccolò Ceccarini. L'ex terzino ha parlato del Sassuolo, di De Zerbi e tanto altro ancora. Ecco le sue parole: "De Zerbi ha dimostrato di saper lanciare tantissimi giovani, negli ultimi anni sono corteggiati da mezza Europa ed entrati nel giro della Nazionale, si veda Locatelli. Come allenatore fa giocare bene la sua squadra, non so se possa essere considerato da big: ci vorrebbe un ragionamento ad ampio spettro, legato a procuratori e tipo di personalità, oltre ad eventuali grandi panchine che si trovino libere".

Poi spazio ai giovani: "Quello su cui avevo scommesso all'inizio del percorso era Scamacca. L'avevo visto per una manciata di minuti, e ho detto a qualche collega che sarebbe potuto diventare importante sia per un club ma soprattutto per la Nazionale". Chiosa su Traore: "Era di gran prospettiva già ai tempi dell'Empoli, che ci aveva puntato tantissimo. Ha un allenatore cui non interessa lanciare giovani o vecchi, ma solo chi se lo merita. La cosa che ti fa crescere più di ogni altra cosa è la domenica, lì si vede il tuo vero valore. Può fare bene, ottima la scelta di Sassuolo".

Sezione: Non solo Sasol / Data: Mar 06 aprile 2021 alle 11:14
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print