"Tutto in 8 giorni" è il titolo d'apertura de La Gazzetta dello Sport in edicola quest'oggi. Spazio alla ripresa della Serie A: ripartenza vicina, ok al nuovo protocollo. Il Ministro Spadafora annuncia: "Il 28 maggio decideremo se e quando riprenderà la Serie A". Intanto primi segnali di ritorno alla normalità: via agli allenamenti di gruppo col pallone. Rimane per ora il nodo quarantena: sì all'isolamento del positivo ma il resto della squadra dovrebbe restare per due settimane in ritiro. E la UEFA studia nuove formule per la Champions.

Il ritorno - "Torna il Re e il PSG gli fa la corte". Ieri il ritorno alla Continassa di Cristiano Ronaldo, dopo oltre 2 mesi. CR7 al lavoro, Al-Khelaifi, presidente del PSG, lo incorona. Ronaldo riabbraccia la sua Juve. Il numero uno dei parigini: "E' un esempio per il futuro".

L'intervista - Parla Giovanni Malagò: "La Federcalcio deve avere il piano B se il campionato non dovesse finire". Il presidente del CONI: "Tifo per ricominciare ma il Covid spinga il calcio a cambiare".

Il rinnovo - "Inzaghi fino al 2023: la Lazio ha il suo Ferguson". La rivale dei bianconeri per lo Scudetto allunga il contratto al suo tecnico, artefice delle ultime grandi annate.

Casa Inter - "Inter, l'attacco cambia ma Lukaku non si tocca" scrive il quotidiano nel suo taglio alto. I nerazzurri costruiranno una squadra attorno al gigante belga.

Sezione: Rassegna stampa / Data: Mer 20 maggio 2020 alle 08:04
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print