Ieri alla ripresa a Formello si è rivisto Lulic, prima o poi bisognerà tirare le somme sul suo eventuale sostituto Jony. Ha dimostrato d'avere ancora tanto da imparare come esterno nel 3-5-2 pure contro il Celtic. Tornando alla difesa, a breve rientrerà in gruppo Radu, una volta superato del tutto lo stiramento. Affiancherà di nuovo lui Acerbi in difesa nel prossimo turno. Da martedì Inzaghi farà invece ripartire le primarie per un posto sul centro-destra contro il Sassuolo.

Sarebbe il caso una volta per tutte di trasformarlo in posto fisso. Perché la Lazio avrà pure la quinta miglior difesa di questo campionato, ma sinora i maggiori punti li ha conquistati rimediando a errori dietro o facendo sempre almeno un gol in più dell'avversario. "Primarie a destra". Questo il titolo che Il Messaggero riserva alla Lazio nella sua edizione odierna al suo interno, a pagina 33. Inzaghi - si legge - cerca il tassello mancante per la difesa, che ha Acerbi e Radu inamovibili. Il terzo ruota tra Vavro, Bastos, Luiz Felipe e Patric, ma nessuno è riuscito a convincere del tutto il proprio allenatore.

Sezione: Rassegna stampa / Data: Ven 15 Novembre 2019 alle 09:47
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print