Luisa Pugnali, protagonista della vittoria contro l'Inter, con il gol decisivo, ha parlato del momento del Sassuolo Femminile e non solo. La calciatrice neroverde, rispondendo alle domande dei cronisti presenti, compreso l'inviato di SassuoloNews.net, ha parlato della crescita del movimento del calcio femminile ma anche di molte altre cose. Ecco le sue dichiarazioni

Si parla di scontro diretto, per quale traguardo?
"L'anno scorso il Sassuolo è arrivato quinto, puntiamo a migliorare quella posizione".

Come vivete dall’interno la sfida ad un grande club come l'Inter?
"Era una partita importante, poi certamente giocare contro l'Inter… Però noi affrontiamo le partite sempre per i 3 punti e sapevamo che in questa dovevamo portarli a casa, quindi siamo contente di esserci riuscite".

Che settimane sono state per voi con il doppio lutto che ha colpito il mondo Mapei?
"Diciamo che sono state settimane dure, perciò oggi volevamo fare il risultato per ricordare al meglio queste persone molto importanti e siamo contente di esserci riuscite anche per loro".

Quando lei iniziò il suo cammino, si aspettava questa esplosione improvvisa del calcio femminile?
"No, assolutamente no, perché all’inizio non era per niente così. Ora le cose stanno cambiando, stiamo migliorando e ce lo meritiamo. Sono contenta di questo, soprattutto per le piccole che cresceranno in un ambiente diverso e migliore".

Luisa Pugnali
Sezione: Sassuolo Femminile / Data: Ven 6 Dicembre 2019 alle 12:23
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print