"Djuricic parte titolare. Subito dentro gli azzurri Locatelli e Berardi" scrive la Gazzetta di Modena nella sua sezione sportiva odierna. Se il Sassuolo può sorridere per il rientro di Djuricic e Toljan, deve però ancora fare i conti con le assenze di Caputo, Defrel e Haraslin, con un Magnanelli convalescente, con Jeremie Boga non ancora in condizione e con Chiriches alle prese con diversi stop in questi primi mesi di campionato

Il tecnico De Zerbi sulla partita di oggi al Bentegodi: "Mi aspetto di vedere il gusto di giocare con il sangue agli occhi perché, senza quello, in gare come questa si fatica - avverte De Zerbi - Il Verona da un anno e mezzo è forse la squadra che sta facendo meglio, ha un'identità forte ed è sempre difficile da affrontare. L'anno scorso abbiamo fatto quattro punti, ma sono state entrambe partite difficilissime e così sarà questa, per noi e per loro. Senza il sangue agli occhi in gare così si rischia. E c'è stato poco tempo per prepararla".

Sezione: Rassegna stampa / Data: Dom 22 novembre 2020 alle 09:13
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print