Alla ripresa del campionato il Sassuolo ritroverà da avversario il grande ex Francesco Acerbi, che in maglia neroverde ha vissuto una fortissima esperienza umana, prima ancora che professionale. In Emilia l'ex Milan ha affrontato il grande male, il tumore, sconfiggendolo per ben due volte.

"Una guarigione - scrive la Gazzetta di Modena - che non solo ha ispirato e ispira tanti atleti e tante persone comuni, ma che ha fatto nascere la seconda carriera di 'Ace', difensore centrale prima solo promettente, poi capace di prendersi la scena in ambito italiano e internazionale grazie alle sue doti tecniche e umane". Domenica, dunque, non sarà una partita come le altre per il difensore biancoceleste.

Sezione: Rassegna stampa / Data: Mar 19 Novembre 2019 alle 08:57
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print