La decisione del Sassuolo Calcio di escludere i nazionali in maniera cautelativa dagli impegni agonistici ha suscitato diverse reazioni. C'è chi ha elogiato i neroverdi, chi ha accusato di averlo fatto solo perché la squadra non lotta per grandi traguardi e di fatto non ha obiettivi impellenti, c'è chi ha criticato e basta.

LEGGI ANCHE: Carnevali: "Nazionali out? Critiche da chi capisce poco. Mi meraviglia una cosa"

Ma c'è anche, come detto, chi ha elogiato la scelta. Dagli studi di Sky, Matteo Marani ha commentato la scelta del Sassuolo di tenere fuori Locatelli, Muldur e Ferrari, ovvero i calciatori reduci dagli impegni con le nazionali per evitare rischi dopo il cluster che ha interessato gli azzurri: “Credo che il Sassuolo abbia anticipato il problema, ha fatto ASL da solo e l’ha fatto molto bene”.

Sezione: Non solo Sasol / Data: Gio 08 aprile 2021 alle 14:32
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print