Eusebio Di Francesco, allenatore del Sassuolo che arrivò dalla B all'Europa, ha parlato in conferenza stampa prima del match della sua Samp contro l'Hellas Verona. Non poteva mancare un commovente ricordo quello dell'allenatore ex Sasol.

Ecco il commosso ricordo di Di Francesco su Giorgio Squinzi, patron neroverde scomparso mercoledì sera a Milano: "Squinzi per me è stata una persona importantissima che non si lega ad un aspetto calcistico ma umano. E' stata una persona di altissimo livello, la sua presenza è stata costante. Anche quando non c'era sentivi la sua presenza. Ma non solo sua, ma anche della moglie, la dottoressa Spazzoli".

Sezione: Non solo Sasol / Data: Sab 5 Ottobre 2019 alle 17:46
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print