Riccardo Bigon torna sul ko del Bologna in casa del Sassuolo. Il dirigente rossoblù ha parlato a Sky Sport del momento del Bologna dopo la sconfitta in casa dei neroverdi: "Avere i ragazzi in Nazionale può essere una difficoltà ma anche motivo di orgoglio per noi, la prima convocazione in Nazionale A di Orsolini è davvero una bella emozione. Skov Olsen ha dimostrato di essere un talento, ci vorrà un po' di pazienza, il calcio italiano è molto più complicato, gli darà grande fiducia". 

Come sta il Bologna, visto che i risultati non vi confortano?
"Siamo arrivati al Sassuolo dopo una partita complicata, dalla gara di Reggio ci aspettavano tanto e non è arrivato niente. Im Serie A per far punti serve essere cattivi, pratici, non solo propositivi. È la base del calcio di Mihajlovic, ma dovremo essere molto concreti contro il Parma, che è una squadra in forma". 

Sezione: Non solo Sasol / Data: Sab 16 Novembre 2019 alle 13:12
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print