Si torna in campo per disputare tutte le giornate mancanti e assegnare i verdetti alla fine delle competizioni. La Serie A riparte e presto affronterà anche l'argomento relativo alla riapertura, almeno parziale, degli stadi. Nessuna preclusione da parte del Governo: a luglio potremmo tornare allo stadio, ma non tutti. La riapertura potrebbe essere parziale. Il calcio deve iniziarne a parlare, Giovanni Carnevali è stato chiaro.

Dal Governo, come detto, è arrivato un assist importante. I club ci pensano, in linea con quelle che saranno le disposizioni generali per il paese. "Non c'è mai stata alcuna preclusione, quindi aspettiamo i dati e vediamo se la gente potrà tornare negli stadi con norme di sicurezza assolute. Lasciamo un velo di speranza per la riapertura degli stadi, mi farò portavoce di questo quesito", ha detto la sottosegretaria al Ministero della Salute, Sandra Zampa, a Radio Punto Nuovo.

LEGGI ANCHE: Proposta per aprire gli stadi al 25% della capienza. Carnevali lancia un segnale

Sezione: Non solo Sasol / Data: Mar 02 giugno 2020 alle 18:38
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print