E' passato inosservato il gol annullato a Ciccio Caputo in Sassuolo-Parma di domenica scorsa. Un gol annullato per un fuorigioco millimetrico, l'ennesimo in questa stagione, ma recriminare non serve a nulla. Vogliamo però focalizzarci sull'azione che ha portato Caputo a trovare la via del gol. Un'azione di impronta DeZerbiana, come forse non se ne vedevano da un po'.

LA NOVITÀ: ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM PER TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SUL SASSUOLO SUL TUO TELEFONO (È GRATIS)

Giro palla arretrato tra i difensori, poi la grande giocata di Maxime Lopez per liberarsi della pressione avversaria e altra giocata intelligente di capitan Magnanelli che non torna indietro o cambia il gioco ma serve Defrel che viene incontro e si libera tra le linee, servendo l'inserimento di Maxime Lopez, uno dei primi a iniziare l'azione. Poi il francese controlla con il sinistro e con il destro serve Ciccio che si presenta solo davanti a Sepe e con il suo killer instinct non sbaglia, trafiggendo il portiere ducale. Solo il fuorigioco li vinse.

LEGGI ANCHE: Caputo, never give up e come le star berremo Birra Pagnotta al Roxy Bar

Sezione: News / Data: Mer 20 gennaio 2021 alle 15:43
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print