I tifosi del Sassuolo aspettano i gol di Ciccio Caputo come dei bambini che aspettano sotto l'albero di Natale i regali portati da Babbo Natale. Ok, le feste sono passate da qualche settimana, ma 'quell'insensata' voglia di vedere esultare Ciccio Caputo non passa mai! E' vero, Ciccio ha segnato un solo gol negli ultimi 3 mesi, l'ultima rete l'ha realizzata il 23 dicembre contro la Sampdoria, nemmeno così tanto tempo fa, ma per un bomber come lui, uno dei migliori attaccanti per numero di gol realizzati nell'anno solare 2020, sì, sono pochi. L'esultanza di Ciccio, diventata un marchio di fabbrica (e non solo) ci manca.

Solo con i suoi gol il Sassuolo potrà lottare per traguardi importanti. Questo poi è l'anno dell'Europeo e tutti i tifosi neroverdi sognano di vedere Manuel Locatelli, Domenico Berardi e Ciccio Caputo con la maglia della Nazionale quest'estate. Le possibilità sono alte. Lo stesso Mancini ha esaltato pochi giorni fa il blocco neroverde. Ciccio si è ingrippato a causa della pubalgia che ne ha condizionato pesantemente il rendimento. Purtroppo, la pubalgia è una brutta bestia, che non fa dormire sonni tranquilli. Il numero 9 del Sassuolo però ha stretto i denti, ha lavorato duramente in questi mesi per poter rientrare in campo il più presto possibile.

Caputo non è al meglio. Non si offenderà per i 5 in pagella e se diciamo che questo non è il vero Caputo ma lo sa anche lui. Però, al contempo, aggiungiamo che siamo tutti fiduciosi e siamo tutti con lui in questa nuova sfida. Lo scorso anno la sfida era quella di conquistare la doppia cifra per il sesto anno consecutivo, poi i 20 gol per la cena con Del Piero. Noi siamo convinti che con un grandissimo girone di ritorno Ciccio possa tornare ai suoi livelli e possa tornare a trascinare il Sassuolo. I neroverdi hanno fatto di tutto per aspettarlo, in tanti hanno tirato la carretta, ora è arrivato il momento del grande trascinatore. Il re del gol. Ciccio Caputo. E il suo messaggio su Instagram di qualche ora fa ci fa capire la sofferenza dell'uomo e del calciatore, che non vede l'ora di segnare per lasciarsi alle spalle questo brutto momento e ci fa capire anche la voglia che ha di spaccare il mondo. Noi ti aspettiamo e siamo con te. Perché un Ciccio è per sempre! Forza Ciccio, never give up: e vedrai che andrà tutto bene. E poi ci troveremo come le star a bere Birra Pagnotta al Roxy Bar...

LA NOVITÀ: ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM PER TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SUL SASSUOLO SUL TUO TELEFONO (È GRATIS)

Sezione: News / Data: Mar 19 gennaio 2021 alle 20:50
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print