"Toro, 8 positivi: partita rinviata. L'Asl: 'C'è rischio di un focolaio'" scrive La Stampa in edicola oggi. Appare ormai certo il rinvio della sfida con il Sassuolo in programma venerdì. Giovedì scorso due positivi (Murru e Buongiorno), sabato un altro caso (Linetty) e ieri altri tre (Belotti, Baselli e Singo sarebbero i contagiati) più uno dubbio (Bremer) e la positività del responsabile dello staff medico.

Una contagiosità fin troppo repentina e sospetta per non far scendere in campo la Asl di Torino e gli effetti sono immediati: la sfida contro il Sassuolo di venerdì sera al Grande Torino verrà cancellata e riprogrammata, e il viaggio a Roma di martedì prossimo in casa-Lazio è a rischio. Il calcio ha un suo protocollo per casi dove i contagi si sommano in fretta: se in una settimana si contano dieci o più positivi in una squadra, il club può giocarsi il jolly del rinvio della prima gara che trova sul proprio cammino.

Sezione: Rassegna stampa / Data: Mer 24 febbraio 2021 alle 09:39
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print