"Il Sassuolo è un tagadà" scrive il Corriere di Bologna per analizzare il ko dei rossoblù di Mihajlovic nel derby emiliano contro il Sassuolo. Derby a senso unico. Subito traversa di Palacio poi il Bologna non tocca palla per un’oraFallito l’esame di maturità, Berardi apre e Haraslin chiude. Inutile il gol di Barrow alla fine.

Frenata dolorosa del Bologna, sconfitto al Dall’Ara dal Sassuolo per 2-1. Dopo la gioia di San Siro, s’interrompe la corsa per l’Europa dei rossoblù, con Mihajlovic che perde la sfida con De Zerbi. Vittoria meritata per i neroverdi (la terza), con più corsa e idee di gioco. Occasione persa per i rossoblù, ma non è ancora finita. A Berardi e Haraslin ha risposto il solito Barrow, al settimo sigillo. Sconfitta bruciante (come all’andata, non sarà un caso), perso il primato regionale (per ora), quasi compromessa la corsa per l’Europa, l’ha presa male anche Mihajlovic espulso nel finale per proteste.

Sezione: Rassegna stampa / Data: Gio 09 luglio 2020 alle 09:39
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print