Il Corriere dello Sport in edicola quest'oggi riprende al proprio interno le parole di Giovanni Carnevali, amministratore delegato del Sassuolo, che ieri a Radio Rai ha formulato un invito all'intero sistema: "Ora riaprire gli stadi", si legge sul noto quotidiano. Poi un'importante dichiarazione anche in ottica mercato: "Vogliamo tenere Boga".

Le parole di Carnevali: "I tifosi sono una delle parti più importanti e la società di calcio deve tenerne conto. Non giocare con i nostri tifosi è un dispiacere, sarebbe una delle ultime cose da fare, ma in questo momento siamo costretti a fare così. Nelle altre nazioni stanno parlando della gente allo stadio e noi non dobbiamo arrivare sempre in ritardo, siamo sempre in ritardo. Noi in Italia andiamo troppo piano, parlo di sistema. Il calcio è fatto di organizzazione, programmazione, non si può rischiare quello che stiamo rischiando in questo periodo, sapendo che sarà un campionato 'falsato', utilizzo questo termine tra virgolette, perché non sarà un campionato regolare come se fosse finito nei tempi giusti".

Sezione: Rassegna stampa / Data: Lun 01 giugno 2020 alle 09:38
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print