Alessio Tacchinardi si è espresso su alcuni temi in casa Juve. L'ex centrocampista bianconero ha parlato dell'approdo di Andrea Pirlo sulla panchina della Juve. Tacchinardi avrebbe preferito vedere il tecnico del Sassuolo Roberto De Zerbi sulla panchina bianconera: "Io sarei andato su De Zerbi, visto che sono anni che allena, ha fatto la gavetta, ha sbagliato ed è migliorato, tanto che propone il calcio migliore in Italia".

Ancora Tacchinardi: "Sarri non ha avuto empatia col gruppo, mentre De Zerbi è un ex giocatore ha questa capacità. Certo, Simone Inzaghi sarebbe stato il profilo perfetto, ma Pirlo c’è e bisogna dargli tempo. Ora è facile attaccarlo, ma ora va sostenuto e fatto lavorare due-tre mesi. Sarà normale che sbagli, ma va lasciato lavorare".

Sezione: Non solo Sasol / Data: Mar 20 ottobre 2020 alle 15:38
Autore: Antonio Parrotto / Twitter: @AntonioParr8
Vedi letture
Print