Domenica prossima torna il campionato, scende nuovamente in campo il Sassuolo. I neroverdi affronteranno l'Inter e Cristiano Biraghi, terzino sinistro del club nerazzurro, ha parlato a Sky Sport in vista del ritorno del campionato e della gara di Reggio Emilia contro il Sassuolo. Ecco le sue parole.

Come ti aspetti di trovare Conte e i tuoi compagni alla ripresa del campionato?
"Sicuramente siamo carichi e abbiamo voglia di riprendere subito il cammino della vittoria - riporta fcinternews - Sappiamo di aver affrontato una squadra difficile, analizzeremo le cose che non sono andate bene per migliorare".

La sconfitta con la Juve ha minato qualche certezza o è solo un incidente? Vi sentite ridimensionati?
"No, di certo non è una sconfitta che ci fa cambiare modo di pensare e mentalità che ci dà il mister. Ci deve bruciare meglio, ma dobbiamo vedere cosa non è andato bene e tenerlo dentro per migliorare".

Quanto perdete senza Sanchez e D'Ambrosio?
"Sicuramente gli infortuni fanno parte della stagione, perdiamo due giocatori importanti e dispiace per loro. Speriamo che si riprendano al più presto ma siamo tranquilli perché ci sono altri giocatori che faranno bene. Può succedere, l'importante è essere pronti".

Cosa lascia Inter-Juventus?
"Noi abbiamo iniziato questo percorso sapendo di affrontare un ciclo nuovo e che ci sarebbero state difficoltà. L'importante è affrontarle volendo migliorare di giorno in giorno. Questa mentalità l'abbiamo immagazzinata, abbiamo perso una partita e siamo arrabbiati; ora vogliamo la rivincita".

Sezione: Non solo Sasol / Data: Mer 16 Ottobre 2019 alle 18:22
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print