Riccardo Marchizza è destinato al grande salto. Si parlava molto bene di questo giovane difensore ex Roma Primavera e il Sassuolo lo ha strappato ai giallorossi per pochi spicci, circa 2,5 milioni di euro. In neroverde non ha avuto fortuna ma il difensore, prestato quest'anno allo Spezia in Serie B, sta disputando un'ottima stagione e l'anno prossimo, se non ci saranno sorprese, giocherà in Serie A. A gennaio ci ha provato il Benevento (club che resta alla finestra, specie in caso di promozione in A), in estate saranno tanti i club a bussare alle porte del Sassuolo.

I neroverdi, stando a quanto appreso in esclusiva da SassuoloNews.net, non hanno ancora preso una decisione sul futuro del difensore. Il Bologna, al momento, è il club che ha mosso passi importanti per averlo in squadra. La stagione a La Spezia ha attirato su di sé gli occhi di numerosi club di Serie A. Fiorentina Parma hanno già avuto contatti con il suo entourage e anche il Torino si è dichiarato interessato. Il Sassuolo riflette, complica anche la clausola sulla futura rivendita del cartellino di Marchizza per cui il 50% dell'incasso sarà versato nelle casse della Roma.

Sezione: Esclusive / Data: Mar 31 marzo 2020 alle 18:31
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print