Bella, concreta e vincente. Sotto il diluvio di Castel di Sangro, nell’ultima partita del 2019, la Nazionale di Milena Bertolini batte 5-0 Malta conquistando il sesto successo consecutivo nelle qualificazioni a EURO 2021. Davanti ai circa 3mila spettatori presenti allo stadio ‘Teofilo Patini’, le Azzurre mettono in mostra le proprie qualità tecniche e atletiche infrangendo così il ‘muro’ difensivo maltese. Nei primi 45’ arrivano le reti di Cernoia (doppietta), Sabatino e Giugliano, mentre nella ripresa - complice l’espulsione di Giugliano - la squadra fatica un po’ di più, ma trova comunque il 5-0 a tempo quasi scaduto con una grande conclusione di Greggi, al suo primo gol in Nazionale.

L’Italia mantiene la vetta del Gruppo B con tre punti di vantaggio sulla Danimarca, che però ha una partita in meno. Le prossime gare di qualificazione si disputeranno nell’aprile del 2020, con le Azzurre che affronteranno Israele e Bosnia per poi proiettarsi sulle ultime due decisive sfide con la Danimarca (9 giugno in casa e 22 settembre in trasferta).

Sezione: Sassuolo Femminile / Data: Mar 12 Novembre 2019 alle 17:22 / Fonte: figc.it
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print