L'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport apre con la sconfitta della Juventus nell'anticipo con la Lazio: "E' super Lazio. Tonfo Juve, l'Inter gode". La rimonta laziale viene firmata da Luiz Felipe, Milinkovic-Savic e Caicedo nel finale. Decisiva anche l'espulsione di Cuadrado.

Delusione Napoli - Spazio anche per gli altri anticipi del sabato. A cominciare da quello delle 18. Il Napoli incappa nell'ennesimo pareggio e si salva da un'altra sconfitta solo con uno squillo di Zielinski, che ha annullato il vantaggio dell'Udinese con la firma di Lasagna. E la Rosea titola sull'allenatore azzurro: "Ancelotti non vince più".

Super-Atalanta - Bene invece l'Atalanta, che sa vincere anche quando nessuno più ci crede. "Un'Atalanta infinita. Va sotto due volte, supera il Verona e ora marcia sullo Shakhtar". Titola così La Gazzetta dello Sport, che ricorda l'ottima posizione degli orobici e il fatto di dover ricorrere al miracolo per superare il turno anche in Champions League. Intanto Gasperini ringrazia Djimsiti, autore della rete decisiva, in pieno recupero, che ha steso l'Hellas.

Tocca al Milan - Dopo le squadre impegnate in Champions, scese in campo tra venerdì sera e ieri, oggi sarà la volta del Milan scendere in campo. Serve una vittoria, ma sul campo del Bologna sarà tutt'altro che facile. Sarà una sorta di "derby" tra le due maggiori pretendenti a Zlatan Ibrahimovic sul mercato: "L'ombra di Ibra. Piatek, ultima chance. Sinisa ritrova il Milan e torna in panchina". Sì, ci sarà anche Mihajlovic.

Sezione: Rassegna stampa / Data: Dom 8 Dicembre 2019 alle 08:07
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print