L'Italia vede un'urna benevola in quel di Bucarest e per Euro2020 pesca Turchia, Svizzera e Galles, evitando i pericoli Francia e Portogallo. L'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport sorride e in prima pagina titola: "Meglio di così!". Gli azzurri apriranno la competizione il prossimo 12 giugno proprio contro la nazionale di Senol Gunes e da lì partirù la cavalcata verso il sogno vittoria.

Gli anticipi - Spazio anche agli anticipi sull'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport. A cominciare dal derby di Lombardia tra Brescia e Atalanta, vinto nettamente dagli orobici "Con super Pasalic. Riecco l'Atalanta formato Champions. Brescia, sono guai", si legge di spalla. Da Brescia a Genova, altra vittoria esterna: il Genoa ha perso con il Torino di misura. E la Rosea scrive: "L'incornata di Bremer fa ripartire il Toro. Il Genoa resta al palo e in zona retrocessione. Infine uno piccolo stralcio anche sul k.o. interno della Fiorentina con il Lecce: "Festa Lecce a Firenze: crisi Montella".

Bagarre scudetto - La Gazzetta dello Sport si sofferma poi anche sul duello scudetto tra Juventus e Inter e titola: "Sprint Juve-Inter. Con CR7 e Lukaku sfida al fattore S". Perché le prime due della classe giocano entrambe in casa, rispettivamente con Sassuolo e SPAL. Ed entrambe sono chiamate a vincere. Infine c'è spazio anche per il Milan, che oggi giocherà contro il Parma: "Il Milan non aspetta. Piatek a Parma riprova a rompere il digiuno".

Sezione: Rassegna stampa / Data: Dom 1 Dicembre 2019 alle 08:06
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print