L'ex portiere della Fiorentina Emiliano Viviano, ora in Turchia al Karagumruk, si è collegato con TMW Radio, intervenendo a Stadio Aperto con Francesco Benvenuti e Niccolò Ceccarini, nel giorno del suo trentacinquesimo compleanno, ha parlato anche del Sassuolo: "Qualcosa emerge. Penso ad esempio al Sassuolo di De Zerbi: è un amico, ma penso che non rimarrà lassù fino in fondo. Erano partiti molto bene, ora hanno perso con l'Inter e come dice l'allenatore è fondamentale che non perdano entusiasmo. Può esserci la qualità, ma senza fiducia manca il coraggio per provare certe giocate".

Può vincere qualcun altro rispetto alla Juve quest'anno? Ecco le sue parole: "Sì. Vedo l'Inter un pelo sopra le altre. C'è tempo, ha scelta e possibilità di girare. Se poi dovessero uscire dalla Champions... Non sottovaluterei neanche il Napoli".


Viviano: "Non so se il Sassuolo di De Zerbi rimarrà lassù fino in fondo"
Sezione: Non solo Sasol / Data: Mer 02 dicembre 2020 alle 12:29
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print