Il piano B della Serie A porta ai playoff e ai playout. Gabriele Gravina è stato chiaro, nonostante alla maggior parte dei club questa ipotesi non vada giù. Secondo La Gazzetta dello Sport, se il campionato non dovesse concludersi 'regolarmente' verrà tenuto in alta considerazione un algoritmo (come per il piano C).

Verranno presi in considerazione alcuni fattori come media punti/partita, differenza casa-trasferta, calendario che ti aspetta, differenza reti, gol fatti, distanza dal traguardo. Le regole verranno definite il prossimo 8 giugno. La FIGC vorrebbe coinvolgere tutte le squadre in tre griglie e l'ipotesi avanzata dal quotidiano rosa, non senza dubbi vista la poca chiarezza che ancora c'è, è quella dei playoff scudetto a sei ma con i posti Champions assegnati alle prime quattro della classifica fino all’interruzione.

LEGGI ANCHE: Algoritmo Serie A per decidere la classifica: cos'è e come funziona

Sezione: Non solo Sasol / Data: Dom 31 maggio 2020 alle 19:36
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print