Luca Gotti, allenatore dell'Udinese, ha parlato ai microfoni di DAZN dopo la vittoria della sua Udinese contro il Sassuolo. Di seguito le sue dichiarazioni, raccolte da TUTTOmercatoWEB.com: "Il primo tempo è stato efficace ed utile, aver trovato il vantaggio abbastanza presto ci ha permesso di gestire la partita in questo modo, però potevamo far molto meglio nella gestione del pallone mettendo più in difficoltà il Sassuolo".

La corsia sinistra?
"Questa è una caratteristica che abbiamo, Sema sa rendersi pericoloso segnando un gol bello e pesante anche per lui".

Okaka?
"La gestione del campo l'abbiamo fatta con 11 giocatori, a partire da Okaka che è il nostro terminale e ci dà fisicità tenendo la palla, impreziosendo la partita di oggi con un gol".

Pensare a qualcosa di più?
"Non è che io tengo la squadra coi piedi per terra, è che conosco il campionato e quindi so che c'è tutto in girone di ritorno da giocare nonostante i 9 punti in tre gare. Un girone che andrà affrontato con criterio ed umiltà, e così potremmo toglierci delle soddisfazioni. Il De Paul visto come centrocampista puro, così per 90 minuti, è da grande squadra".

Media punti da 1,55?
"Andiamo avanti, settimana dopo settimana. Se ne parlerà soltanto alla fine".

Sezione: Non solo Sasol / Data: Dom 12 gennaio 2020 alle 17:29
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print