Gregoire Defrel, attaccante del Sassuolo, ha parlato della sua seconda avventura in maglia Sassuolo. Queste le dichiarazioni rilasciate dal francese a Sportitalia: “Giochiamo bene, il mister chiede di giocare palla a terra. Abbiamo vinto gare importanti e perso contro grandi squadre. In estate mi volevano due o tre squadre, ma il gioco del mister mi ha convinto a scegliere Sassuolo".

La concorrenza?
"Abbiamo tanta qualità lì davanti, anche se ho avuto un inizio difficile sono convinto che con il lavoro aiuterò i miei compagni”.

Di Francesco?
“Di Francesco è un tecnico a cui devo molto. Con lui sono diventato un vero attaccante, mi ha fatto giocare bene e mi ha fatto fare tanti gol".

Giampaolo?
"Anche con Giampaolo mi sono trovato benissimo, giocare con Quagliarella è stato fantastico”. Sul connazionale Mbappe: “È il più forte di tutti per l’età che ha, ma se vuole vincere il pallone d’oro deve andare via dalla Francia”.

Sezione: News / Data: Sab 16 Novembre 2019 alle 11:02
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print