Sassuolo Calcio in campo per il match della trentesima giornata di Serie A 2020/2021. Sfida importantissima quella di quest'oggi tra i neroverdi e il Benevento. L'Europa sembra essere ormai lontana per il Sassuolo di mister De Zerbi ma il tecnico è stato chiaro: inutile porsi degli obiettivi da qui alla fine del campionato, meglio pensare a una partita per volta, poi le cose possono cambiare in fretta, anche nell'arco di 2 gare. Nella cornice dello stadio Vigorito, i neroverdi affronteranno il Benevento di mister Pippo Inzaghi. Fischio d'inizio del match alle 20.45, gara che si giocherà a porte chiuse. I neroverdi arrivano all'appuntamento dopo il pareggio con la Roma e la sconfitta contro l'Inter e dopo un periodo non semplice causa Covid. Out il lungodegente Filippo Romagna. Poi fuori gli infortunati Caputo, Berardi, Defrel, Kaan Ayhan positivo al Covid e lo squalificato Traore mentre tornano tra i convocati Muldur, Locatelli e Ferrari, fuori per precauzione nelle ultime sfide, e Bourabia. Nel Benevento assente il solo Moncini, ritorna a disposizione Iago Falque. Il Sassuolo è imbattuto contro il Benevento in Serie A (2V, 1N), solo contro SPAL (sei) e Frosinone (quattro) ha disputato più match nel massimo campionato senza mai perdere. Il Sassuolo ha vinto le ultime tre trasferte contro squadre neopromosse in Serie A, solo tra il 2015 e il 2016 ha ottenuto più successi fuori casa di fila (quattro) contro formazioni provenienti dalla Serie B nel torneo. Il Benevento (attualmente 30 punti in classifica) ha guadagnato il triplo dei punti dopo 29 gare rispetto alla precedente partecipazione in Serie A (10 nel 2017/18). Il Benevento non vince allo stadio Vigorito in campionato dallo scorso 20 dicembre (2-0 v Genoa), da allora in otto match ha ottenuto quattro punti (4N, 4P) - solo tra agosto e dicembre 2017 ha disputato più match interni senza successi in Serie A (i suoi primi nove nella competizione). Il Benevento è andato a segno in tutte le ultime quattro partite di Serie A, è dallo scorso novembre che la formazione campana non trova il gol in più gare consecutive nel massimo campionato (sei). Dopo la sconfitta nel recupero della 28a giornata contro l’Inter, il Sassuolo potrebbe perdere due gare di fila per la prima volta in questo campionato (l’ultima volta risale infatti al luglio 2020, contro Milan e Napoli). Ecco la diretta live della gara dello stadio Vigorito tra Benevento e Sassuolo, con tutti gli aggiornamenti in diretta con il nostro inviato allo stadio.

CRONACA

94' - ED E' FINITA! IL SASSUOLO TORNA A VINCERE DOPO UN MESE!

93' - DOPPIO MIRACOLO DI CONSIGLI! Prima Glik di testa, vola Consigli e devia. Poi un tiro da fuori di Depaoli deviato da Glik e Consigli con un'altra prodezza salva il Sassuolo!

90' - Quattro minuti di recupero.

90' - Sugli sviluppi del tiro dalla bandierina, Iago Falque si avventa su una respinta dal limite dell'area e calcia in porta. Chiriches si immola di testa e mette in corner.

87' - Ma noooo! Cosa si è mangiato Raspadori! Errore di Iago Falque che serve Barba ma Raspadori lo anticipa e se ne va tutto solo contro Montipò ma poi calcia a lato.

84' - Raspadori conquista un ottimo calcio di punizione dai 25 metri. Ci prova Locatelli ma il suo destro si infrange sulla barriera.

80' - Ancora una chance per Boga che parte da sinistra, si accentra e calcia ma troppo centralmente.

74' - Contropiede del Sassuolo con il neo entrato che sfonda sul lato destro e calcia con potenza senza però inquadrare lo specchio della porta difesa da Montipò

73' - Ancora il Benevento. Gaich calcia forte sul primo palo ma Consigli ancora una volta gli dice di no.

72' - E il Benevento va vicino al pari: lancio lungo per Lapadula che calcia in maniera potente sul secondo palo, bravissimo Consigli nella parata in due tempi.

71' - Djuricic allarga a destra per Haraslin che arriva sul fondo e serve Djuricic che solo al centro dell'area calcia ma spara alto!

68' - Traversa di Boga! Muldur sulla destra per Djuricic, un rimpallo favorisce Raspadori che allarga a sinistra per Boga: Jeremie controlla si sposta la palla sul sinistro e calcia ma la palla va sulla traversa dopo una deviazione di Montipò!

64' - Ancora Raspadori in avanti: bravo il numero 18 a partire da sinistra e ad entrare in area, cade a terra e riesce comunque a impedire l'intervento di Montipò che poi lo tocca, ma l'arbitro lascia proseguire.

63' - Per la prima volta la difesa del Sassuolo si fa trovare impreparata. Il Benevento recupera palla a centrocampo con Schiattarella che lancia immediatamente Lapadula. L'attaccante non riesce a servire immediatamente Gaich, lo fa in un secondo momento, con Muldur poi che è molto bravo a fermare il centravanti.

61' - Ancora l'ottimo Raspadori pericoloso: Jack va alla conclusione sulla destra dell'area, poco dopo la lunetta, ma Montipò blocca.

59' - Liscio di Marlon che lancia Lapadula: l'attaccante parte da sinistra e mette al centro per Gaich ma Ferrari è ben appostato e anticipa l'attaccante.

57' - Prima parata di Consigli su un diagonale di Lapadula, appena entrato, ma l'attaccante viene fermato poi in fuorigioco.

54' - Gran taglio di Raspadori: Magnanelli lo vede e lo serve, peccato che il pallone sia leggermente lungo e favorisca l'uscita di Montipò.

51' - Sassuolo vicino al bis! Accelerazione dei neroverdi con Raspadori che serve in profondità Boga: l'ivoriano tocca il pallone ma Montipò in uscita anticipa l'ivoriano, sulla respinta ci prova Locatelli ma il numero 73 viene murato da un difensore del Benevento.

47' - Sau recupera un pallone dopo una leggerezza di Boga. L'attaccante del Benevento accelera per vie centrali ma viene fermato proprio dal numero 7 del Sassuolo che rimedia all'errore.

46' - INIZIO SECONDO TEMPO!

45'+1 - FINE PRIMO TEMPO!

45' - GOOOOOOOOOOOL DEL SASSUOLO! Grandissimo spunta di Boga che parte, salta due uomini in velocità e mette al centro per Raspadori ma l'attaccante neroverede viene anticipato da Barba che fa autogol!

42' - Partita molto bloccata e a tratti noiosa. Il Benevento, come detto, è chiuso in difesa e non concede spazi. Attento però anche il Sassuolo.

37' - Ci prova Kyriakopoulos con un sinistro dai 30 metri: palla bloccata da Montipò senza problemi.

32' - Potenziale occasione da gol per il Sassuolo. I neroverdi vincono un rimpallo con Magnanelli, Djuricic va al tiro da fuori area ma il suo tiro viene respinto da Glik.

27' - Azione insistita del Sassuolo. Kyriakopoulos mette al centro, Improta sbaglia il rinvio, Djuricic serve Locatelli che controlla spalle alla porta e si gira all'improvviso con il mancino, mandando la palla non troppo distante dalla porta.

22' - Calcio d'angolo dalla destra di Raspadori: stacca Marlon ma il brasiliano manda la palla alta.

20' - Il Sassuolo sta facendo la partita, come da copione. Il Benevento si difende e prova a ripartire ma sin qui ottima prova dei neroverdi che di fatto non hanno concesso ripartenze agli avverari.

7' - Sassuolo vicino al vantaggio. Errore di Barba che sbaglia il retropassaggio per Glik, ne approfitta Raspadori che si invola sulla destra e serve Maxime Lopez che calcia col piatto dall'interno dell'area e manda a lato. Clamorosa chance sprecata dal francese!

4' - Risponde il Sassuolo con un bellissimo cross di Mert Muldur ma nessuno dei neroverdi arriva l'impatto e Depaoli mette in angolo. Nulla di fatto dalla bandierina.

2' - Benevento subito pericoloso. Azione sulla sinistra dei padroni di casa: cross di Improta, velo di Sau e destro al volo di Depaoli che non finisce lontano dalla porta di Consigli.

1' - E' INIZIATA LA PARTITA!

LEGGI ANCHE: Rossi: "Mercato Sassuolo? Vi spiego il nostro piano per l'estate"

Giacomo Raspadori a Sky Sport prima della gara: "Questa sera non so se sarò capitano. E' stata un'emozione fortissima, grande motivo d'orgoglio, soprattutto per chi di solito lo è come Francesco Magnanelli, grandissimo calciatore e grandissima persona. Emergenza in attacco? Sicuramente nelle ultime due partite con Roma e Inter abbiamo fatto due grandi prestazioni ma abbiamo fatto un solo punto e oggi è importante essere più concreti e cercare di portare a casa il risultato. Classifica e motivazioni? Gli obiettivi ci sono perché sicuramente vogliamo almeno chiudere all'ottavo posto come l'anno scorso. Per fare questo sport le motivazioni ci devono essere sempre, altrimenti penso che questo mestiere non si possa fare".

TABELLINO E FORMAZIONI UFFICIALI BENEVENTO SASSUOLO

MARCATORI: 45' aut. Barba (S)

BENEVENTO (3-5-2): Montipò; Tuia (65' Caprari), Glik, Barba; Improta, Hetemaj (58' Letizia), Schiattarella (65' Viola), Ionita, Depaoli; Gaich (76' Iago Falque), Sau (58' Lapadula). A disposizione: Manfredini, Lucatelli, Caldirola, Pastina, Tello, Dabo, Insigne. Allenatore: Filippo Inzaghi

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur (77' Toljan), Marlon, Ferrari, Kyriakopoulos (77' Rogerio); Magnanelli (69' Obiang), Locatelli, Djuricic (82' Chiriches), Lopez (69' Haraslin), Boga, Raspadori. A dispozione.: Pegolo, Turati, Peluso, Oddei, Bourabia, Karamoko. Allenatore: Roberto De Zerbi

ARBITRO: Valerio Marini di Roma

NOTE: AMMONITI: Ferrari, Magnanelli (S), Bianco collaboratore tecnico (S) al 16' per proteste; Tuia, Schiattarella, Caprari (B), Foggia (B) al 33' per proteste.

LEGGI ANCHE: Un girone intero subendo gol: Sassuolo, ti ricordi l’ultimo clean sheet?

PROBABILI FORMAZIONI BENEVENTO SASSUOLO

BENEVENTO (3-5-2): Montipò; Tuia, Glik, Barba; Improta, Hetemaj, Schiattarella, Ionita, Depaoli; Gaich, Sau. A disposizione.: Manfredini, Lucatelli, Letizia, Caldirola, Pastina, Tello, Dabo, Insigne, Iago Falque. Allenatore: Filippo Inzaghi

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Marlon, Ferrari, Kyriakopoulos; Magnanelli, Locatelli, Djuricic, Lopez, Boga, Raspadori. A dispozione.: Pegolo, Turati, Toljan, Marlon, Peluso, Rogerio, Oddei, Bourabia, Karamoko. Allenatore: Roberto De Zerbi

Segui SassuoloNews.net su Facebook, TwitterInstagram e sul nuovo canale Telegram per restare sempre aggiornato sulle ultime news dal mondo del Sassuolo Calcio.

Sezione: News / Data: Lun 12 aprile 2021 alle 22:29
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print