La Juventus non molla Manuel Locatelli. Il centrocampista del Sassuolo, autore di un ottimo avvio di stagione, è diventato un punto fermo della squadra neroverde. E’ già noto quanto il club bianconero si sia mosso in pressing sul Sassuolo perché liberasse Manuel Locatelli, uno della classe 1998, nel corso dell’ultima sessione di trattative. Gli emiliani hanno risposto picche ma l'assalto potrebbe essere solo rimandato.

Secondo quanto si racconta nelle chiacchiere tra procuratori, sarebbe stata solamente rimandata all’estate prossima pur nella considerazione del costo di un cartellino che ad oggi si attesta sui 40 milioni di euro. Locatelli, del resto, è di gran lunga il play più bravo del campionato. Manuel Locatelli è ormai evidentemente la nuova stella del Sassuolo targato De Zerbi. Intanto, visto che il centrocampista è uno dei protagonisti assoluti del clamoroso secondo posto occupato attualmente del club della famiglia Squinzi, se lo gode il Sassuolo. A riportarlo è Il Corriere dello Sport.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Sassuolo, Carnevali: "Berardi, Boga e Locatelli valgono 140 milioni"

Sezione: Calciomercato Sassuolo / Data: Mar 10 novembre 2020 alle 10:55
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print