Il Comune di Sassuolo ha deciso di proclamare una giornata di lutto cittadino in concomitanza con i funerali: "Sassuolo - si legge sul sito del Comune - perde un amico, un sostenitore, un grande uomo prima ancora che un grande imprenditore". Tutto il mondo del calcio piange la scomparsa di Giorgio Squinzi. Dai suoi 'figlioletti' Di Francesco e Acerbi, passando per le società di serie A tra cui il 'suo' Milan fino ai politici come ad esempio Salvini: in tanti piangono il patron del Sassuolo e di Mapei.

Sezione: Social / Data: Gio 3 Ottobre 2019 alle 10:18
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print