Il settore giovanile Sassuolo è sempre in movimento, con il direttore sportivo Francesco Palmieri sempre alla ricerca di nuovi talenti da poter inserire in squadra. E' il caso di Alexander Hughes, attaccante cileno classe 2005, attualmente in forza al Malmo, in Svezia, che negli ultimi giorni è stato a Sassuolo per sostenere un provino, con il Sassuolo che potrebbe anche decidere di inserire il giovane talento nelle sue squadre giovanili. Hughes è un attaccante rapido e tecnico, non ha un contratto con il Malmo, e il Sassuolo sta pensando di portarlo stabilmente in Italia (ha sostenuto un provino anche con lo Sporting Lisbona in Portogallo).

Gioca nell’under 17, con ragazzi più grandi di lui di un anno. Il club neroverde è interessato a lui e potrebbe pensare di inserirlo nel proprio settore giovanile. Daniel Manouchehri della MMK Soccer ha parlato così a calciomercato.it: "È stata una bella esperienza per tutti. Qui a Sassuolo ha trovato un ambiente molto cordiale oltre che una squadra importante”. A dicembre, l'autorevole AS Chile ho pubblicato “Alexi, il giovane marcatore di Cile e Svezia”. Era la storia di Alexander Hughes, un giocatore di 15 anni che è già nel giro delle nazionali giovanili cilene ma se lo contende anche la nazionale svedese. Hughes è nato nel febbraio 2005 a Malmö, ma i suoi genitori sono cileni.

Sezione: Settore Giovanile / Data: Lun 22 febbraio 2021 alle 14:10
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print