Vittoria per 1-0 per il Sassuolo Femminile contro l'Inter. Mister Gianpiero Piovani ha parlato ai microfoni di SassuoloChannel, commentando così il successo delle neroverdi sempre più terze in classifica: "Sono veramente felice per le ragazze. Le avevo messe in guardia perché affrontavamo una squadra galvanizzata dal risultato in Coppa e hanno avuto un atteggiamento iniziale importante. Siamo andate in vantaggio, potevamo chiuderla in più occasioni, credo sia una vittoria sofferta ma più che meritata".

La gara di Coppa Italia con il Milan?
"Ci giocheremo le nostre chances. Le ragazze sono state brave a tenere la partita e ce la giocheremo. Queste sono partite che aiutano loro a crescere perché affrontiamo giocatrici vere, quasi tutte nazionali, ben vengano queste partite perché siamo tutti sotto esame sotto questo punto di vista e dobbiamo cercare di fare quel piccolo step che ci permette di lavorare con più voglia per il prosieguo".

LA NOVITÀ: ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM PER TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SUL SASSUOLO SUL TUO TELEFONO (È GRATIS)

Infortunate?
"Ne abbiamo tante. Si sono aggiunge Battelani e Monterubbiano che non c'era. Ho il privilegio di allenare un gruppo fantastico. Il professionismo arriverà tra uno-due anni ma loro sono già professioniste per come lavorano. La cosa bella è vedere le ragazze che sono infortunate gioire di più di quelle che erano in campo o in panchina, vuol dire che c'è una condivisione di idee che porta avanti questo gruppo che è fantastico".

LEGGI ANCHE:  Tomaselli: "Con l'Inter grande prova di squadra, dovevamo essere più ciniche"

Dedica?
"Dedichiamo la vittoria a Valeria Monterubbiano che in settimana ha perso il nonno al quale era molto legata, le dedichiamo questa vittoria perché è una ragazza straordinaria sia in campo che fuori".

Sezione: Sassuolo Femminile / Data: Lun 08 febbraio 2021 alle 20:45
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print