Oggi riunione importante per il calcio femminile. Il campionato di Serie A femminile ha preso una decisione importante sul prosieguo della stagione e ha deciso di andare avanti! Questo è quanto è emerso dalla riunione tenutasi oggi fra i club e la Divisione Calcio Femminile della FIGC in cui si è discusso come affrontare i problemi causati dall’aumento di contagi da Covid-19.

Oltre alla decisione di andare avanti, come riferito da Tuttocalciofemminile, si è anche deciso il numero minimo di calciatrici che dovranno essere a disposizione affinché si possa giocare una gara: saranno 16 di cui almeno nove nate prima del 2001 e ci dovrà essere almeno un portiere a disposizione. Per quanto riguarda il numero di straniere da inserire in distinta invece nulla cambia. Ora si attende il comunicato della FIGC in merito.

LEGGI ANCHE: Campionato Primavera Femminile ufficialmente sospeso: il comunicato

Sezione: Sassuolo Femminile / Data: Mer 04 novembre 2020 alle 19:41
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print