"Inter, ti è andata bene". E' questo il titolo d'apertura dell'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, che in primo piano si sofferma sul pareggio di ieri sera tra Inter e Atalanta. I nerazzurri di Milano si sono fatti raggiungere da quelli di Bergamo, che poi hanno sbagliato anche un calcio di rigore con Muriel. Il quotidiano rosa, comunque, tra parentesi aggiunge: "Per fortuna c'è il sì di Eriksen", passando dal campo al mercato.

Il ritorno di Ibrahimovic - Se all'Inter è andata bene, al Milan è andata decisamente meglio e c'è da celebrare il ritorno al gol in Serie A di Zlatan Ibrahimovic, protagonista indiscusso del successo rossonero sul campo del Cagliari (giunto al quarto k.o. di fila). "Ibracadabra", titola La Gazzetta dello Sport, parlando addirittura di rinascita Milan grazie all'attaccante svedese, che fa ritrovare gol e successo ai rossoneri e forse anche un po' d'orgoglio.

Il big match della domenica - Dopo il pareggio di ieri dell'Inter, la Juventus può riportarsi in vetta solitaria nel posticipo di stasera sul campo della Roma. Non sarà una partita facile per i bianconeri e La Gazzetta dello Sport alza anche un po' la pressione: "Juve a Roma per mezzo scudetto". Il riferimento è al fatto che con una vittoria stasera Ronaldo e compagni sarebbero campioni d'inverno e si porterebbero a +2 sui diretti concorrenti al titolo.

Che Lazio - La Gazzetta dello Sport dedica ovviamente spazio anche alla decima vittoria di fila della Lazio, che all'Olimpico supera anche il Napoli con un gol di Immobile su un errore di Ospina. "Una Lazio da 10. La papera Napoli lancia Immobile", titola la Rosea, esaltando anche i numeri del bomber biancoceleste, arrivato a 20 gol in campionato, ma soprattutto sottolineando l'errore del portiere colombiano, che di fatto ha regalato i tre punti agli avversari.

Sezione: Rassegna stampa / Data: Dom 12 gennaio 2020 alle 08:09
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print