L'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport apre con un titolo su Cristiano Ronaldo: "Il Cristiano pentito". CR7 pubblica su Instagram un post distensivo, che recita "Vittoria importante", e smorza la polemica. La Juventus non lo multerà ma al ritorno dalle fatiche con il Portogallo si aspetta un chiarimento all'interno dello spogliatoio.

Vialli-Mancini, fratelli d'Italia - Taglio basso dedicato alla coppia Gianluca Vialli-Roberto Mancini da ieri insieme alla guida della Nazionale. Vialli è il neo capo-delegazione e dichiara: "Voglio nuove notti magiche per restare giovani". Poi il Commissario Tecnico: "Voglio una Nazionale alla Garrincha: dobbiamo essere imprevedibili". Alto l'entusiasmo nell'ambiente azzurro.

Inter attack - Taglio laterale in cui trova spazio l'Inter ed il suo attacco prolifico: i nerazzurri sono infatti diventati una gol machine. La rivoluzione Conte ha portato più peso offensivo e così l'Inter mette pressione alla Juventus: tanti gol e con tanti marcatori diversi. Poi la coppia Lautaro-Lukaku, capace di segnare il 50% delle reti fin qui realizzate. E nel frattempo Gabigol in Brasile continua a battere record: è a 37 reti nel 2019.

Sezione: Rassegna stampa / Data: Mar 12 Novembre 2019 alle 08:06
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print