"Sassuolo, rimonta da batticuore. Rogerio acciuffa il Verona al 97'" scrive la Gazzetta di Modena quest'oggi. Spazio al pirotecnico 3-3 tra Sassuolo ed Hellas. Succede tutto nel secondo tempo, dopo un primo tempo a dir poco brillante: scaligeri avanti 3-1, poi Boga e l'eurogol del brasiliano Rogerio evitano ai neroverdi il ko per un altro 3-3.

Un altro 3-3 pirotecnico, stavolta i neroverdi sono riusciti a rimontare due reti di svantaggio, acciuffando il pareggio all'ultimo dei sette minuti di recupero con una prodezza balistica di Rogerio. La sconfitta sarebbe stata ingiusta. De Zerbi: "Ci sono dei momenti in cui caliamo l’intensità mentale, è il campionato più prestigioso dove vieni punito al minimo eorroe, non possiamo sbagliare letture semplici di gioco".

Sezione: Rassegna stampa / Data: Lun 29 giugno 2020 alle 08:52
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print