La Serie A 2019/2020 ripartirà il 20 giugno ma quando ripartirà il prossimo campionato. Al momento ci sono diverse opzioni e nulla è stato definito. Si pensa a una ripartenza il 12 settembre ma si parla anche di una possibile ripartenza a ottobre. La terza opzione riguarda un solo girone con 19 partite (dunque senza ritorno) e con l'introduzione dei playoff. La prossima annata dunque potremmo assistere anche a una Serie A diversa.

A confermarlo è Gabriele Gravina, presidente della FIGC, a Sky Sport: "Se il campionato ripartirà il 12 settembre cercheremo di mettere varie partite anche intorno a Natale, in modo da terminare tutto in tempi giusti. L'auspicio è che si possa riprendere nel migliore dei modi e che possa andare tutto liscio, altrimenti potremmo pensare a un nuovo format".

LEGGI ANCHESerie A 2020/2021: campionato più corto e playoff. Le ipotesi allo studio

LEGGI ANCHE: Gravina: "Playoff e Playout piano B per il 2019/2020, altrimenti si procederà all'algoritmo"

Sezione: Non solo Sasol / Data: Sab 30 maggio 2020 alle 14:40
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print