Fabio Bazzani, ex centravanti, intervenuto ai microfoni di TMW Radio, ha parlato del Sassuolo di Roberto De Zerbi, ora secondo in classifica. Ecco le sue parole: "De Zerbi oltre che bravo sul campo mi sembra bravo pure nella comunicazione verso la sua squadra. Questo Sassuolo sta dimostrando di avere molta consapevolezza, va a giocare da protagonista su tutti i campi e vince anche quando non fa la prestazione migliore. Qui passa il salto di qualità, le vittorie anche quando non offri la tua miglior prova".

Ancora Bazzani: "La forza del Sassuolo, poi, è di giocare con 15-16 giocatori, la panchina non abbassa mai il livello della prestazione. L'unico limite che può avere, ma credo che con De Zerbi non succeda, è di non voler ambire a cose importanti, ma per me hanno tutto per alzare l'asticella".

LEGGI ANCHE: "Sbaglia ma fai": il retroscena su Bologna-Sassuolo


Bazzani esalta il Sassuolo: "La loro forza sono i 15-16 titolari"
Sezione: Non solo Sasol / Data: Gio 22 ottobre 2020 alle 13:19
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print