E' terminata la sfida tra Sassuolo e SPAL, gara valida per gli ottavi di finale di Coppa Italia, 2020/2021. Sfida importante al Mapei Stadium di Reggio Emilia, tra due formazioni che sperano di recitare un ruolo importante nel corso di questa stagione, con il Sassuolo che, come ammesso da Giovanni Carnevali, non ha premio salvezza ma premio Europa League e Champions League. De Zerbi è stato costretto a rinunciare a Romagna ma anche ai vari Berardi, Locatelli, Toljan, Bourabia e Ciccio Caputo. Di seguito le pagelle dell'incontro odierno.

SASSUOLO (4-2-3-1)

Pegolo 6 - Serata abbastanza tranquilla per lui. Incolpevole sui gol realizzati dalla SPAL ma l'avventura dei neroverdi nella competizione purtroppo finisce qui.

Muldur 5 - La SPAL sfonda dalle sue parti. Gli manca il supporto di Berardi, Oddei fa fatica. Dimostra i suoi limiti in fase di copertura. Nel secondo tempo, sfortunato, in occasione del palo quando dimotra le sue potenzialità nell'area avversaria.

Marlon 5,5 - E' lui il leader della difesa. Guida la squadra e le sue urla si sentono anche in tribuna. Gara macchiata dall'errore in marcatura su Missiroli, si dimentica di marcarlo in area.

Peluso 6 - Prova di sostanza del caro e 'vecchio' Peluso. Seconda gara dall'inizio e seconda prestazione positiva per lui al centro della retroguardia neroverde. Tiene a freno Floccari e compagni.

Rogerio 5,5 - Non chiude la diagonale in occasione del secondo gol. Nel primo tempo ha avuto un paio di occasioni per servire i suoi compagni ma non le ha sfruttate a dovere.

(Dall'85') Kyriakopoulos S.v.

Obiang 5 - In campo dopo il rosso rimediato a Torino, commette molti errori. Spesso in ritardo, gravi errori anche sul piano del palleggio. Non era la sua serata.

Maxime Lopez 6 - Alterna buone giocate ad altre meno buone. Deve imparare a far girare più velocemente il pallone. La sostituzione però potrebbe essere un indizio per una maglia da titolare domenica.

(Dal 68') Ayhan 6 - Gioca in mezzo al campo, da centrocampista centrale. Entra a gara compromessa, può far poco.

Oddei 5,5 - Il più pericoloso e il più voglioso in zona gol. Da un paio di suoi spunti nascono le migliori azioni neroverde. Deve crescere in fase difensiva perché i gol subiti nascono anche per errori suoi. L'atteggiamento è stato quello giusto ma sulla valutazione pesano gli errori, poi decisivi, in fase difensiva.

(Dal 68') Haraslin 5,5 - Entra sullo 0-2 e con i ritmi bassi. Deve scalare le gerarchie e deve fare di più.

Djuricic 5 - Trova il palo nel primo tempo ma spreca anche tanto, sbagliando diversi appoggi 'semplici' per uno come lui. Poi il rosso (severo) per l'entrata su Floccari.

Boga 5 - Ritarda spesso la giocata. Anche lui non vive un periodo e una serata particolarmente brillante. Il motorino oggi è a casa.

(Dal 46') Schiappacasse 5 - Seconda apparizione per lui. Sbaglia diverse giocate ed è apparso nettamente indietro di condizione. Un prestito gli farebbe bene.

Raspadori 5,5 - Bene in combinazione con Oddei, soprattutto nel primo tempo. Lasciato forse un po' troppo solo in mezzo ai 'tanti' difensori della SPAL, fa fatica a emergere nella ripresa.

LA NOVITÀ: ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM PER TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SUL SASSUOLO SUL TUO TELEFONO (È GRATIS)

Sezione: News / Data: Gio 14 gennaio 2021 alle 19:17
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print