Una delle icone del cinema hollywoodiano è indubbiamente Humphrey Bogart. Una delle icone del nuovo Sassuolo di Roberto De Zerbi è indubbiamente Jeremie Boga. L'American Film Institute ha inserito Bogart al primo posto tra le più grandi stelle della storia del cinema, secondo le statistiche Boga è stato il miglior esterno d'attacco del mese di ottobre. L'esterno offensivo classe 1997, dopo un inizio in sordina, si sta prendendo il Sassuolo. Il giocatore ivoriano, acquistato dal Chelsea per soli 3 milioni di euro, potrebbe essere la nuova pepita d'oro sul mercato. Carnevali in estate è stato quasi profetico: "Boga resta con noi, l'anno prossimo vedremo". In estate infatti potrebbero bussare alle porte dei neroverdi, come ormai da consuetudine, diversi grandi club, italiani e stranieri.

Diversi infatti i club che stanno seguendo le prestazioni del giocatore, schierato da De Zerbi anche in posizione da trequartista ma, ci perdonerà l'allenatore neroverde, in quella posizione a Parma non ha convinto, nonostante sia entrato nelle due azioni più pericolose dei neroverdi. Boga è un esterno e ha dimostrato tutta la sua forza partendo dalla fascia e accentrandosi. Jeremie nella passata stagione è stato una macchina da dribbling e in questa stagione sta nuovamente mettendo in mostra tutto il suo bagaglio. Contro il Lecce ha effettuato 16 dribbling, riuscendo a saltare i suoi avversari in ben 10 secondi (nessuno ha fatto meglio di lui nel corso di questa stagione). Fabio Liverani, tecnico dei salentini, dopo la gara ha detto: "Quando c'è un calciatore come Boga, crea scompigli a tutti. Le difficoltà più grandi le abbiamo avute lì".

Boga ha letteralmente fatto ammattire la difesa avversaria, ha fatto venire il mal di testa ai difensori giallorossi e qualcosa ne sanno anche i difensori di Inter e Fiorentina, saltati come birilli nelle azioni che hanno portato ai gol dell'esterno classe '97. Il giocatore si è ripreso una maglia da titolare e ora non vuole più scendere dalla giostra. Boga sta dimostrando di poter diventare un giocatore importante. Ha ampi margini di miglioramento, può e deve ancora crescere (non è ancora un giocatore 'finito') e con l'aiuto di De Zerbi e del Sassuolo può raggiungere la piena maturità. Il Sassuolo si gode la sua star: Humphrey Boga è pronto a dribblare il mondo intero.

Sezione: News / Data: Ven 8 Novembre 2019 alle 13:35 / Fonte: Tuttomercatoweb
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print