Nei minuti finali del primo tempo di Sassuolo-Udinese, ultima giornata di campionato, sfida poi persa dai neroverdi per 1-0, risultato ininfluente per la classifica, il Sassuolo ha messo in mostra i dettami tattici di Roberto De Zerbi. L'Udinese non è una squadra che ti viene a pressare con grande continuità. La formazione di Gotti spesso e volentieri rimane rintanata nella propria metà campo ma al 47' del primo tempo ha deciso di alzare il baricentro provando a rubare palla ai neroverdi, in piena area.

Una pressione forte dei friulani, con tre uomini in area, ma non con i tempi giusti, con i giocatori neroverdi bravi a mandare fuori giri gli avversari grazie a una serie importante di passaggi, con Consigli giocatore attivo. L'azione poi non ha avuto sviluppo ma il Sassuolo, con tanti passaggi e un cambio campo di Locatelli ha potuto creare i presupposti per una azione potenzialmente pericolosa.

Sezione: News / Data: Mar 04 agosto 2020 alle 19:39
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print