E' terminata la sfida tra FiorentinaSassuolo, gara valida per la ventottesima giornata di Serie A, 2019/2020. Sfida importante allo stadio Franchi di Firenze, tra due formazioni che arrivavano da due momenti diametralmente opposti. De Zerbi è stato costretto a rinunciare a Romagna, Magnani, Toljan, Obiang e Tripaldelli. Di seguito le pagelle dell'incontro odierno.

SASSUOLO (4-2-3-1)

Pegolo 6,5 - Pronti-via, subito una grande parata su Chiesa, giusto a far capire di non essere arrugginito (ma non ne avevamo dubbi). Ottimo nel finale su Cutrone.

Muldur 7 - Una grande discesa a inizio gara, a mettere in difficoltà Dalbert. Positivo anche nel secondo tempo: sovrapposizioni sempre puntuali. Poi trova anche il primo gol in A, sfruttando una dormita di Castrovilli.

Chiriches 7 - Si trova a suo agio a manovrare la difesa e a comandare il gioco con il fraseggio che parte da dietro. Non sbaglia un intervento. Se sta bene fa fare un altro step alla squadra.

Ferrari 6 - Poche indecisioni quest'oggi. Forse in questo momento, la miglior coppia di centrali è quella vista questa sera dal 1' minuto. Sua la disattenzione sul gol di Cutrone.

Rogerio 6 - Ci ha preso gusto, suo uno dei tiri in porta nel primo tempo, su punizione. Affronta un cliente difficile come Chiesa, con un'ammonizione sul gruppone dopo 3 minuti. Partita tutto sommato sufficiente.

(Dal 46') Kyriakopoulos 6 - Gara senza grossi sussulti.

Magnanelli 6,5 - Sempre nell'ombra, sempre presente. Salva un gol già fatto nella ripresa, immolandosi per la causa su conclusione di Pezzella a botta sicura.

Locatelli 7 - Costretto a fare gli straordinari dopo l'infortunio di Obiang. Sale in cattedra nel primo tempo, dando lezioni in mezzo al campo, anche a un lanciatissimo Castrovilli, oggi in stato di confusione.

(Dal 61') Bourabia 6 - Alcune uscite in bello stile, in mezzo al campo.

Traore 6 - Prima da titolare per lui. Quando chiamato in causa riesce a mettere in apprensione la difesa della Fiorentina. Trova anche il gol ma gli viene annullato per fuorigioco. Resta fuori alla ripresa perché ammonito.

(Dal 46') Berardi 6 - Entra subito in partita, come suo solito. Generoso, strappa applausi ma rischia anche. Dialoga bene con i compagni.

Djuricic 7 - E se fosse il suo anno? Oggi è in un'altra serata sì. E' lui a procurarsi il calcio di rigore spostando la palla prima di un intervento ingenuo di Castrovilli. Poi inventa l'assist per lo 0-2 di Defrel. E' sempre nel vivo del gioco. 

(Dall'88') Ghion 6 - Esordio in Serie A. Finalmente! Complimenti Andrea!

Boga 6,5 - La panchina col Verona gli ha fatto bene. Un lampo nei primi minuti ma una grande parata di Dragowski a dirgli di no. Poi propizia il contropiede che porta allo 0-2.

Defrel 7,5 - Una doppietta per super Greg! Freddo dal dischetto, spiazza Dragowski. Freddo anche al 35' in occasione del raddoppio, segnato con il destro.

(Dall'81') Caputo S.v.

FIORENTINA (5-3-2)

Dragowski 6; Lirola 5 (51′ Cutrone 6), Ceccherini 5 (64′ Igor 6), Pezzella 6, Milenkovic 5,5; Dalbert 5,5, Pulgar 5, Castrovilli 3 (64′ Duncan 6); Ghezzal 5 (75′ Benassi SV), Chiesa 4,5, Ribery 6,5 (64′ Sottil 6).

LEGGI ANCHE: DE ZERBI: "PRIMA LA SALVEZZA, POI STA A NOI. CARNEVALI? METTO LE MANI AVANTI"

Sezione: News / Data: Mer 01 luglio 2020 alle 23:30
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print