Linea verde in difesa per il Cagliari, Romagna al Sassuolo è un cambio di programma. Predestinato (anche se ultimamente ha avuto un'involuzione, scrive L'Unione Sarda) e sacrificato per puntare sul 19enne difensore polacco Walukievicz, il colpo di mercato in prospettiva e che potrebbe sparigliare presto le gerarchie nel cuore della difesa dove oggi la prima alternativa a Ceppitelli o Klavan è il solo Pisacane. I tifosi però hanno criticato la scelta della società: tanti tifosi rossoblù avrebbero voluto puntare su Romagna.

"Via ROMAGNA, a parer mio e di molti esperti del pallone, unico difensore del Cagliari che sapeva uscire dall'area palla al piede, oltre che unico difensore che sapeva impostare, insomma MARAN si dimostra ancora incompetente in alcune scelte, abbiamo buonissimi giocatori ma messi a casaccio, lo sforzo di Giulini rovinato da MARAN" scrive Luigi Montis su Facebook. E poi ancora: ".errore gravissimo da parte del presidente" secondo Ivano Garau, "Teniamo i brocchi e diamo via i talenti!!! Mah.." Lola Olla.

"Giocatore di grandi prospettive che i tifosi hanno sempre apprezzato nonostante le poche chance concesse. Misteri del mercato", oppure "Poche idee e ben confuse" e ancora: "grande cazzata" Sono davvero tanti i commenti in cui si chiedono delle spiegazioni. Romagna è stato l'ultimo colpo estivo del Sassuolo. Il classe '97 ora dovrà farsi rimpiangere ulteriormente in quel di Cagliari

Sezione: Social / Data: Gio 5 Settembre 2019 alle 16:45
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print