"Calcio, ti cambio così": così La Gazzetta dello Sport in apertura quest'oggi. Intervista esclusiva a Gianni Infantino, presidente della FIFA. Il numero uno del calcio mondiale ha parlato della sfida al virus e del futuro del calcio: "Prima la salute, poi la rivoluzione. Si torna in campo solo quando non ci saranno rischi. E dopo ridiscuteremo tutto il sistema per arrivare a meno partite e più equilibrio".

La Juve - "Szczesny numero uno dei sottovalutati. Para 4 tiri su 5, è secondo in Europa". Focus sul portiere della Juventus. L'estremo difensore polacco ha raccolto l'eredità di Gigi Buffon e non lo ha fatto rimpiangere. Ora è una colonna della Juve: nei grandi tornei solo Alisson ha fatto meglio.

L'Inter - "Un uomo solo ad Appiano: adesso Eriksen stupisce l'Inter". Il centrocampista prelevato a gennaio dal Tottenham e non ancora titolare nella squadra di Conte, vive nel centro sportivo e si allena due volte al giorno per essere al top.

Il caso - "Alla fine Lotito si arrende: niente allenamenti". Il presidente della Lazio fa marcia indietro: tornare a lavoro contrasta con l'ultima stretta del Governo.

L'intervista - Parla Walter Zenga, allenatore del Cagliari: "Se serve giochiamo pure a Ferragosto". Le dichiarazioni del nuovo allenatore che non ha ancora potuto guidare la sua squadra.

Sezione: Rassegna stampa / Data: Lun 23 marzo 2020 alle 08:04
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print